Perchè si acquista sempre più intimo sadomaso

Intimo sadomaso, perchè sempre più persone lo acquistano?

Se si guardano le statistiche, si nota che negli ultimi tempi si sex shop online, ma anche quelli situati in negozi fisici, hanno registrato un aumento delle vendite di lingerie e intimo sadomaso. Come mai? E’ una moda passeggera, che come altre mode passerà e sarà dimenticata, o sarà una tendenza duratura nel tempo?

Oggetti del piacere, ragioni di una tendenza.

Di sicuro, fino a pochissimi anni fa, chi possedeva capi di intimo sadomaso se li teneva ben nascosti: non c’era alcuna accettazione sociale di tutto l’ambito culturale sadomaso, che anzi non era neanche riconosciuto come ambito culturale, ma relegato nella sfera delle perversioni violente, delle depravazioni da condannare. Per questo motivo, non c’era neanche mercato per articoli di lingerie di questo tipo. Poi in tempi recenti, la pubblicazioni di alcuni romanzi di successo, ad ambientazione bondage, soft bondage, e poi decisamente sadomaso, hanno dato un contributo enorme allo sdoganamento di questo tipo di pratiche nella cultura e nella società. Quando poi dai romanzi di successo sono stati tratti film di successo, il gioco è fatto, e il sadomaso ha iniziato ad essere visto quasi come una tendenza normale nella sessualità umana, ma nulla di più, soprattutto nulla di moralmente condannabile.
Questo silenzioso ma radicale cambiamento culturale, che sta ancora avvenendo ed è ancora lontano dal terminare, ha aperto le porte alla curiosità di milioni di persone nei confronti del BDSM in generale, spingendoli ad avvicinarsi non solo alle pratiche bondage e sadomaso, ma anche agli articoli e accessori venduti nei sex shop, compreso l’abbigliamento.

L’intimo sadomaso non è solo similpelle:

Gran parte dell’immaginario collettivo pensa all’intimo per i giochi sadomaso come un qualcosa fatto interamente di pelle sintetica, borchie metalliche e catene o catenine, mostrando solo di confondere un look sadomaso con un look metallaro.
Certo, la pelle e la similpelle, e gli oggetti metallici, giocano il proprio ruolo, ma non sono i soli. Ad esempio c’è una forte presenza del pizzo, delle trasparenze, e del vero re dell’intimo sadomaso: il latex.
Un intimo hard che dia un look sadomaso vede la presenza di diverse tipologie di capi, ad esempio:
– completi reggiseno e slip in latex lucido o in pelle nera;
– guanti, non importa se in pelle o altri materiali, ma comunque lucidi;
– Spesso le mistress indossano top o shirt in pizzo nero trasparente;
– reggicalze e calze, rigorosamente in nero o in rosso;
– Corsetti, guepiere, busti, di solito in nero o in rosso, di materiale lucido, come il latex o il vinile.
– Per quelli più estremisti, un pezzo forte, ma anche un classico, è la catsuit in latex, da portare ben lucidata.

Accessori a corredo, non solo intimo sadomaso

L’abbigliamento da sessione sadomaso di solito è sempre completato da qualche importante accessorio. Il primo è senza dubbio una mascherina, che può essere di dimensione tale da coprire solo gli occhi, o anche una maschera indossabile che copre tutto il viso e la testa.
Se invece l’intimo hard serve ad una mistress che intende dominare il suo slave o la sua slave, allora sono necessari gli stivali, alti almeno fino al ginocchio, ma spesso anche oltre, con tacco a spillo.

Per acquistare il tuo intimo sadomaso, visita http://www.sextoys.it/